logo calabriaortodossa new

 

Login



LA REGISTRAZIONE non comporta NESSUN OBBLIGO o l'invio di materiale pubblicitario. La Vs iscrizione contribuirà a MANTENERE IN VITA IL PORTALE.

Seleziona la tua lingua

Chinese (Simplified) English French German Greek Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish

 

Seguici anche su

twitter-logo60x60

Twitter

facebook icon60x60

Facebook

 


Designed by Domenico Oliveri Copyright 2011-2017
Il presente portale web è segnalato da:

Il Signore risorto ci appare ogni giorno E-mail
Scritto da Alexander Men   
Venerdì 20 Aprile 2012 10:02

testimonial-virgolette su Pertanto oggi, in questo giorno pasquale, ognuno di voi, tornando a casa, porti nel suo cuore questa gioia e il pensiero che il Signore è apparso anche a me. Cristo è risorto per me e parla per me, e resta con me, e sarà per sempre il mio Signore, Salvatore e Dio. Che il Signore vi protegga! testimonial-virgolette giu

separatore

277685 10150254212666272 207397746271 7691993 6501826 o

Tutti noi, dovremmo prestare maggiore attenzione ed approfondire la comprensione di alcuni passi della Sacra Scrittura, le letture dei "Giorni luminosi" nei quali si descrive le apparizioni del Signore dopo la resurrezione. Egli apparve a molti, e per ogni persona in modo diverso: durante il pianto di Maria Maddalena, sola e sofferente dentro la tomba vuota di Gesù, ed anche a Pietro, disorientato e confuso, tornato dal giardino dove aveva trovato la pietra rotolata via dal sepolcro. Infatti, il Signore appare ai discepoli sul lago, Giovanni lo riconosce nel suo cuore, mentre Pietro si getta in mare, affrettandosi ad andare da Lui. Come si legge nelle lettere dell'apostolo Paolo, tra gli ultimi a cui il Signore si presentò, fu lo stesso Paolo, che aveva perseguitato la Chiesa di Dio.

Cristo si manifesta ancora oggi. Gesù risuscitato appare in maniera tangibile agli uomini. Nella vita di ognuno di noi ne abbiamo potuto percepire la vicinanza, e anche quando ciò avviene per un solo momento, l'incontro con il Signore risorto è compiuto; Egli visita ogni persona, bussa alla porta del loro cuore, trova le parole per ciascuno. Il nostro compito è di ascoltare e rispondere a questo suo bussare, perché Egli è venuto per salvarci, spiritualizzare e trasformare la vita non solo di tutti, ma di ognuno di noi.

Pertanto oggi, in questo giorno pasquale, ognuno di voi, tornando a casa, porti nel suo cuore questa gioia e il pensiero che il Signore è apparso anche a me. Cristo è risorto per me e parla per me, e resta con me, e sarà per sempre il mio Signore, Salvatore e Dio. Che il Signore vi protegga!

Cristo è risorto!

 

logo calabriaortodossa new

© Copyright

Tratto da "www.pravmir.com"
Ultimo aggiornamento Domenica 16 Aprile 2017 10:06
 
{alt}